Grazie alle moderne tecnologie di cui siamo forniti riusciamo a soddisfare tutte le esigenze di vinificazione delle varie qualità di uve da vino.

Il quantitativo di uva minimo utile a essere da noi lavorato è stabilito in base alla varietà e al prodotto finale richiesto.

Le uve bianche le trasformiamo in vino secondo il metodo tradizionale di vinificazione, e trattiamo solo il mosto fiore, la prima frazione di sgrondo della pressa. Inneschiamo la fermentazione con lieviti selezionati, scelti secondo l'esigenze del prodotto finale. Ogni operazione eseguita da personale specializzato può essere costantemente monitorata dal cliente, reso partecipe in ogni scelta per personalizzare il prodotto finito secondo l'esigenze di mercato di ogni singola azienda.

Le uve rosse vengono lavorate con la stessa filosofia, avendo molta cura per le scelte degli interventi, esempio tempi di macerazione, temperature di fermentazione e scelte sucessive per dare al prodotto vino tutte le caratteristiche richieste per la sua designazione.

I vini a noi affidati li prepariamo per il confezionamento nelle varie tipologie fermo, frizzante e spumante.

l’attività

Un assortito numero di barriques delle migliori tonellerie è a disposizione dei clienti per l'invecchiamento del loro vino. Possiamo lavorare un quantitativo minimo di hl 50 per ogni tipologia di prodotto (capacità autoclavi disponibili hl 50, 60, 70, 80, 85, 120, 150, 270, 300, 400) garantendo la stabilità chimico - fisica e biologica del prodotto.

Quest'ultima assicurata da un moderno impianto d'imbottigliamento specializzato per tutte le tipologie di vino raggiunge una produzione di circa 20/30000 bottiglie da  cl 75 al giorno, in grado di riempire tutti i formati da 0,375 lt fino a 1,5 lt, di vino fermo, frizzante e spumante.

l’attività
contatticontatti.html
la storiala_storia.html
qualitàqualita.html
home.html